Se state pensando d un progetto che coinvolge le tecnologie digitali, che sfrutta il mobile e che si affida al web per uso e diffusione, allora avete un progetto che può partecipare al concorso indetto da ING Direct. Ecco di cosa stiamo parlando.

Un’idea di business che parli di web, mobile e tecnologie digitali. E’ questo quello che serve per entrare nel programma “Prendi parte al cambiamento“, un’iniziativa dell’incubatore veneto H-Farm finanziata direttamente dalla banca ING Direct.

In palio per l’idea più bella c’è un finanziamento a fondo perduto di ben 100 mila euro. Gli elementi tecnologici devono essere condivisi mentre le categorie in cui pensare di sviluppare il business sono diverse: ambiente e sociale, formazione e informazione, ma anche moda e design, cucina e alimentazione, oppure arte e cultura.

Il sito prendipartealcambiamento.it debutta oggi stesso e da oggi fino al 15 dicembre si potranno caricare la descrizione del progetto, i propri dati e quelli dei soci qualora ce ne fossero. A dicembre, un gruppo di esperti, inizierà con la scrematura delle proposte.

Saranno organizzati i cosiddetti pizza storming nelle maggiori città – a Milano, Roma e Torino – per la presentazione live dei progetti. Poi si passerà alla decisione definitiva. I risultati saranno comunicati il 24 gennaio.